Osteopata

Trattamenti su appuntamento

Cos’è la osteopatia?
L’osteopatia è una terapia manipolativa non invasiva, riconosciuta dall’OMS, finalizzata al ripristino dell’equilibrio globale del corpo. Nasce alla fine dell’Ottocento negli Stati Uniti per opera del medico Andrew Taylor Still che intuisce la relazione tra l’equilibrio funzionale del corpo umano e la sua naturale tendenza verso la salute e l’autoguarigione.
La medicina osteopatica affronta i sintomi specifici nell’ambito di una valutazione generale dell’organismo. Mediante la palpazione si ricercano le alterazioni alla base dei processi dolorosi e con le manipolazioni del tessuto connettivo viene favorito il recupero della normale mobilità corporea ed il riequilibrio metabolico.
L’osteopata collabora abitualmente con diverse figure mediche specialistiche (ortopedici, fisiatri, neurochirurghi, oculisti, odontoiatri, ginecologi, otorinolaringoiatri, pediatri) nell’ottica di un inquadramento multidisciplinare del programma di cura.
Durante la prima visita si ricercano le zone corporee sottoposte a sollecitazioni anomale ed i punti critici in cui si manifesta il deficit di funzionamento dell’apparato neuro-muscolo-scheletrico, cranio-sacrale e viscerale.

osteopata_Terme Pejo

Principi fondamentali dell’osteopatia

  • La persona è un’unità di corpo, mente e spirito.
  • Il corpo ha la capacità di autoregolarsi, di auto-guarire e di mantenere lo stato di salute.
  • Struttura e funzioni corporee sono reciprocamente correlate.
  • Le manipolazioni si basano sui principi fondamentali di unità del corpo, autoregolazione e interrelazione tra struttura e funzione.

 

Diagnosi
L’esame strutturale valuta la postura, l’equilibrio, le limitazioni articolari ed il dolore durante il moto mentre la palpazione serve per individuare i cambiamenti dello stato dei tessuti (soprattutto muscoli, tendini, legamenti). Le informazioni ricavate sono valutate alla luce della storia clinica del paziente per poter proporre il piano di trattamento osteopatico o integrato.

 

Che cosa cura l’osteopatia?

  • Disturbi del sistema muscolo-scheletrico: dolori vertebrali cervicali, dorsali, lombari; dolori post- traumatici, ernie discali, colpi di frusta, tendiniti, contratture muscolari, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, anomalie posturali.
  • Disturbi del sistema digestivo: acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi.
  • Disturbi del sistema genitale femminile: amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.
  • Disturbi del sistema neurologico e neurovegetativo: disturbi del sonno, nevralgie.
  • Disturbi del sistema circolatorio: congestioni venose o linfatiche.
  • Disturbi delle alte vie respiratorie: riniti, sinusiti, otiti.

 

Osteopatia e sport
Lo sport svolge un ruolo fondamentale per il benessere psicofisico e motorio. L’osteopata può essere un valido supporto allo sportivo dilettante e professionista sia per la prevenzione degli infortuni sia per l’ottimizzazione delle prestazioni. L’attività sportiva può essere causa di sovraccarichi che, nel tempo, possono generare disturbi cronici come il gomito del tennista o la spalla nel nuotatore.
L’alterazione del normale equilibrio e la conseguente degenerazione strutturale può causare infiammazioni o lesioni anche in aree distanti dal punto di insorgenza del problema. L’osteopata lavora inoltre in team con i preparatori atletici ed i medici per favorire il corretto sviluppo posturale degli sportivi.

 

Per informazioni e/o appuntamenti:
Tel. 0463 753226
info@termepejo.it