FUOCO – IL SENTIERO DELLA DEA ESTIA

1° SENTIERO – GIORNO

ELEMENTO FUOCO
ORGANO DI RIFERIMENTO FEGATO

La prima giornata è dedicata a preparare il corpo a ricevere e dunque a lasciare ciò he non serve, come le tossine organiche e quelle emotive, attivare la circolazione, scaldare, eliminare e depurare.
Partiremo con una camminata veloce per la riattivazione muscolare e concentrata sul risveglio dei sensi attraverso la percezione degli elementi naturali. Raggiunta un’incantevole pineta, verrà fatta una meditazione guidata, connettendosi così con il nostro essere più profondo.
Dopo la meditazione rientreremo in struttura dove si potranno assaggiare le diverse tipologie di acque termali che ci regalano i minerali delle montagne della Val di Pejo. Verrete poi accolti nel reparto di fangobalneoterapia, dove le esperte fanghine vi avvolgeranno con fanghi caldi volti a mineralizzare e scaldare il vostro corpo, stimolando così l’espulsione tossinica.
Un light snack in linea con le montagne e sarete pronti per ricevere poi la «depurative wrapping», un piacevole avvolgimento del ventre volto a stimolare l’attività di detossificazione epatica.

Locandina Natural Wellness Terme di Pejo – Fuoco: il sentiero della Dea Estia (.pdf)

Natural-Wellness_Terme-di-Pejo

PROGRAMMA

OGNI LUNEDÌ MATTINA O GIOVEDÌ POMERIGGIO

dalle 9.00 alle 14.00 o dalle 14.00 alle 19.00

  • camminata veloce specifica per la riattivazione muscolare e concentrata sul risveglio dei sensi attraverso la percezione degli elementi naturali (ruscelli, alberi, pietre, ecc…)
  • meditazione guidata attraverso l’ascolto del proprio respiro e l’osservazione interiore
  • rientro in struttura: accesso alla cura idropinica per beneficiare dei minerali contenuti nelle acque termali, richiamando anche i principi attivi delle montagne della valle
  • fango termale con doccia di annettamento
  • accesso all’area termale, reidratazione con tisana depurativa e light snack
  • impacco stimolante per la detossificazione epatica a base di erbe ad azione colechinetica, con massaggio viso o piedi (il tempo della posa dell’impacco al fegato)

 

PROPOSTA «FUOCO – DEA ESTIA»
€ 100,00 A PERSONA

Acquista il pacchetto completo «Natural Wellness Terme di Pejo»: 4 giornate – 200,00€ a persona

 

DIVINITÀ

Dea del focolare è l’archetipo della concentrazione sul mondo interno. È il punto fermo che dà senso all’attività, il punto di riferimento che consente di rimanere ben ancorati in mezzo al caos del mondo esterno, al disordine o alla consueta agitazione della vita quotidiana.
La cura del focolare per Estia diventa un mezzo per il quale mettiamo ordine silenziosamente nel nostro sé. Facendo ordine col fuoco si può bruciare ciò che non serve più e accendere l’entusiasmo per ricevere qualcosa di nuovo.

 

RIFERIMENTI FILOSOFICI

Per la Medicina Cinese il fuoco è collegato all’organo cuore e intestino tenue, per l’Ayurveda invece il fuoco è collegato al Manipura chackra ovvero conosciuto dall’occidente come plesso solare. Per i Greci invece il fuoco è sempre stato collegato al fegato: legato al mito di Prometo, lo narrano come il “portatore di fuoco”, il quale rubò l’elemento agli Dei per donarlo agli uomini e così fu poi crudelmente punito da Zeus. Il mito fu una delle prime conoscenze che confermarono la scoperta della grande capacità di autorigenerazione epatica, attribuendo al fegato una grande forza. Il fegato è infatti l’organo deputato allo smaltimento delle tossine, non solo organiche ma anche emotive.